Tonno al sesamo e insalata di fragole: un piatto vincente

IMG_5902-copia-web

Il bene è il motivo conduttore del Salone Internazionale del Libro 2014 (8-12 maggio, Torino, Lingotto Fiere), ed é anche il tema del socialgame fotografico di Casa CookBook, l’area del Salone dedicata alle pubblicazioni enogastronomiche. Il bene inteso come azione “buona”, il “fare bene” per il proprio benessere e per quello altrui.

Uno dei mezzi per raggiungere questo benessere è il cibo, nelle sue molteplici interpretazioni e nei suoi diversi modi di viverlo: il cibo come momento di condivisione e gioia da vivere con gli amici seduti intorno a un tavolo, la scelta consapevole dei cibi genuini per la nostra salute, il cibo come recupero delle ricette antiche per amore della nostra tradizione culinaria, o ancora la ricerca dei cibi di origine vegetale come scelta di vita più rispettosa degli animali. Il socialgame #ilbeneincucina è un’iniziativa di Casa CookBook in collaborazione con Semplicemente MonnyB-Gambero Rosso e Valcucine.

Così, poco prima dello scadere del concorso, ho spedito la mia foto a tema #ilbeneincucina. Oggi, ultimo giorno del Salone, sono a Torino per ritirare il premio per aver conquistato il terzo posto! A voi non resta altro che provare la ricetta collegata alla foto vincitrice.

Tonno al sesamo e insalata di fragole

Ingredienti (x2)

IMG_5899-Copia-web1 fetta di tonno tagliata spessa da 250gr
30 gr di aceto balsamico
1 cucchiaino di zucchero
6 fragole tagliate a spicchi
sesamo, rucola, olio, sale

Procedimento

Inizio intanto con il sesamo: ho scelto di acquistarlo da Giorgia, giovanissima imprenditrice all’interno del Mercato coperto di Piazza Romagnosi a Genova. Vale la pena andarla a trovare perché nel suo banco troverete un sacco di cose deliziose (tra cui i canestrelli di Torriglia originali) e molti consigli.

Taglio la fetta di tonno a dadi piuttosto grandi e li passo nel sesamo. Rosolo il pesce in una padella dove ho scaldato un velo d’olio per circa un minuto per lato. Aggiungo poco sale.

IMG_5901-copia-webIn una piccola casseruola metto a scaldare l’aceto balsamico con lo zucchero e lascio cuocere per circa cinque minuti a fuoco basso fino a quando non avrà assunto una consistenza sciropposa.

Servo i dadi di tonno con un’insalata di foglie di rucola e spicchi di fragola. Completo il piatto con la riduzione di aceto balsamico.

CONDIVIDI
Lady Papilla, il tocco femminile che mancava a quei tre. Donna dai mille interessi e perennemente in movimento, scrive ricette e dispensa consigli per sopravvivere ai sentimenti e agli ormoni

NIENTE DA AGGIUNGERE?