Classica ma non troppo, la torta di mele è un dolce diffuso nella tradizione della pasticceria internazionale. Per questo motivo è facile trovare diverse ricette che variano secondo gli usi e i costumi locali. Cercheremo di conoscerne diverse e di realizzarle insieme anche in base alle diverse e possibili occasioni.

La ricetta che vi propongo, collaudata come sempre, è molto semplice e veloce nella preparazione. Importante la scelta e la qualità degli ingredienti che andremo ad utilizzare: farina per dolci macinata a pietra, uova del contadino, limone non trattato.

 

Torta di mele con cannella e limone

Ingredienti per uno stampo rotondo del diametro di 23cm

  • 300 gr. Farina macinata a pietra
  • 190 gr Burro
  • 190 gr Zucchero
  • 180 gr Uova
  • 3 Mele
  • Cannella q.b.
  • Buccia di 1 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

Sbucciate e tagliate a spicchi sottili le mele, raccoglietele in una boule, spruzzate un po’ di cannella e mescolate delicatamente senza rompere le fettine ottenute.

Montate in una planetaria il burro con lo zucchero sino a quando non avrete ottenuto una crema spumosa.

Incorporate le uova e montate ancora. Aggiungete la farina, la vanillina, la buccia grattugiata di un limone, il lievito e mescolate con una spatola di legno delicatamente dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare la crema.

Imburrate e infarinate lo stampo e versatevi l’impasto ottenuto. Disponete sopra le fettine di mela a raggiera, spolverizzatele con un po’ di zucchero.

Infornate a 180° per circa 50 minuti (forno elettrico, se avete la possibilità azionate la ventola).

Servite la torta ottenuta tiepida accompagnata da un buon gelato alla crema.

CONDIVIDI
Il Pasticcere ufficiale papillo. Affronta zuccheri e baccelli di vaniglia col cipiglio del piccolo chimico, però ha ragione lui: le sue ricette sono perfette e infallibili. È obbiettivamente il più figo del gruppo

2 OPINIONI

  1. All’esimio dottor Tovo chiedo come mai ventilato il forno? e il burro: freddo o a temperatura ambiente? grazie

  2. Questa ricetta è quella che la mia mamma mi ha insegnato e posso assicurare che é da leccarsi i baffi!!!!

Comments are closed.